La Taverna di Auerbach in cifre

  • I locali storici sono illuminati da 986 lampadine.
  • Dalle origini ai giorni nostri nella Taverna di Auerbach sono stati serviti circa 100 millione ospiti.
  • 8.500 piatti sono a disposizione per portare in tavola le prelibatezze gastronomiche.
  • Nelle 5 settimane degli asparagi, da maggio a giugno, lo staff della cucina prepara 1,5 tonnellate di questa verdura deliziosa che viene poi servita come piatto di asparagi, zuppa, insalata o nel piatto tipico detto “Leipziger Allerlei”.
  • 20 sono i chilometri che un cameriere percorre in un turno di lavoro.
  • Una mescita annua di 90.000 litri di birra e altrettanto vino.
  • All´anno nella Taverna di Auerbach sono stati serviti 36.000 involtini di manzo e 12.000 porzioni di frittelle di ricotta.
  • Nei fine settimana dell’ Avvento abbiamo circa 2.000 ospiti al giorno. 
  • All´anno nella in cucina sono stati puliti, tagliati e preparati 14.000 chili di cavolo rosso.
  • La ristrutturazione della cucina e la conversione alla cottura notturna che permette di risparmiare energia sono costate 125.000 euro.

Da uno studio americano la Taverna di Auerbach è risultata tra i 10 locali più conosciuti al mondo piazzandosi al 5° posto:

1. Münchner Hofbräuhaus
2. Caesar´s Palace a Las Vegas
3. Café Sacher a Vienna
4. Hard Rock Café, L. A.
5. Auerbachs Keller di Lipsia