Il ristorante cantine storiche

A partire dalle 20 persone occorre definire precedentemente il menù.

 

Le camere per gli ospiti

"Cantina storica della botte"

"Cantina storica della botte"

Con la citazione della cantina della botte nel classico di Goethe, il "Faust", si può azzardare che sia diventata l’osteria più famosa della Germania. La sala si trova ancora oggi nello stesso aspetto in cui la videro generazioni di avventori prima e dopo l’epoca di Goethe.

Per saperne di più...

"Sala di Goethe"

"Sala di Goethe"

Dem wahrscheinlich bekanntesten Gast des Auerbachs Kellers, „Goethe“, wird mit dem gotisch gewölbten „Goethe-Keller“ die Ehre erwiesen. Es wird wohl ein ewiges Geheimnis bleiben, welcher sein Stammplatz war. Somit darf sich heute jeder Gast an diesem sitzend wähnen.

Per saperne di più...

"Sala Lutero"

"Sala Lutero"

Per proteggersi dai nemici a Lipsia, in occasione delle sue visite Lutero prendeva alloggio in luoghi sicuri, come la casa di Auerbach. Anche oggi la piccola sala storica comunica un senso di protezione e accoglienza.

Per saperne di più...

Sala "Vecchia Lipsia"

Sala "Vecchia Lipsia"

Nella sala “Vecchia Lipsia” il visitatore si ritroverà trasportato in quell’epoca che già all’inizio del nostro secolo si definiva dei “bei tempi andati”. Nella volta si trovano affreschi originali dipinti sui modelli storici dagli studenti dell’Accademia dell’Arte.

Per saperne di più...